Biorn
Gig Seeker Pro

Biorn

Band Rock Pop

Calendar

This band hasn't logged any future gigs

Mar
20
Biorn @ CIRCOLO DEGLI ARTISTI

ROMA, Not Applicable, Italy

ROMA, Not Applicable, Italy

Mar
05
Biorn @ QUBE

Roma, Not Applicable, Italy

Roma, Not Applicable, Italy

Feb
19
Biorn @ CONTESTACCIO

Roma, Not Applicable, Italy

Roma, Not Applicable, Italy

This band has not uploaded any videos
This band has not uploaded any videos

Music

Press


This band has no press

Discography

"Verso Nord" - 2006
"Venere" - 2008 - Altipiani

Photos

Bio

VENERE L’album di esordio dei Biorn
Prod.Altipiani/distr.Edel

Dopo l’ep autoprodotto “Verso Nord” (2006), esce il 20 Ottobre in tutti i negozi l’album dei Biorn VENERE per Altipiani/Edel. La band continua il proprio percorso ed approda sul pianeta dell’Amore, l'oggetto naturale più luminoso nel cielo notturno. E proprio la stella (SIAMO SU UNA STELLA) è protagonista del primo pezzo dell’album, che traccia un percorso nell’aria (ON AIR), tra i pianeti (VENERE), e plana su una Londra dormiente (QUASI TUTTA LONDRA DORME), silenziosa (IN SILENZIO), che risvegliandosi da inizio al ciclo solare (OGNI GIORNO).
Le tracce dell’album sono le fermate di un viaggio, di un sogno, sono i frammenti di un desiderio di libertà e di un impeto di rabbia (NON MI AVRAI MAI, GOCCE D’UMORE). Il disco alterna sonorità rock ad atmosfere più intime e ad elementi elettronici, la ricerca nei testi coniuga l’approccio classico alla canzone italiana con le tendenze più all’avanguardia del panorama musicale nazionale ed internazionale.

“..Venere è un disco molto emozionante. Per suoni, parole, atmosfere eterogenee coniugate alla perfezione: rock siderale, intimismo elettroacustico, pulsazioni elettroniche.. I Biorn sanno sognare, anzi fanno dei sogni dipinti dalle note un antidoto fondamentale alla grigia terra pesante.. si tratta di sogni di autentico e pregiatissimo velluto..” (sul palco.com)
“..Il luogo d’ispirazione dei Biorn non è esattamente sul pianeta terra, ma su una stella, nello spazio o in luoghi che, seppur terreni, vivono un’atmosfera aerea e sognante. Il posto dei Biorn è nel cantautorato rock, nello spessore dei testi, nel pathos di voci e arrangiamenti. E’ nei luoghi di un’anima assorta, nei solidi riff, nella ricerca di umane sensazioni. La band esce allo scoperto mettendo in primo piano la propria personalità, schivando il pericolo anche in un genere dove il rischio di emulazione è sempre latente..” (Beautifulfreaks)