Collywobbles
Gig Seeker Pro

Collywobbles

Band World Reggae

Calendar

This band hasn't logged any future gigs

This band hasn't logged any past gigs

This band has not uploaded any videos
This band has not uploaded any videos

Music

The best kept secret in music

Press


This band has no press

Discography

...E ci Voleva Tanto DEMO (2009)

Photos

Bio

Nel Luglio del 2004, dopo una lunga chiaccherata, Teo (Chitarra Solista) e Maddy (Tastiere) decisero di passare l'estate in un modo diverso dal solito, magari mettendo su un nuovo gruppo per passare il tempo. Pensarono di mettere su un gruppo SKA.

Pochi giorni dopo, reclutarono altri membri:
-Charlie (Voce), amico di infanzia di Teo e Maddy.
-Betty (Chitarra d'Accompagnamento), che aveva giù suonato precedentemente con i fondatori in un progetto Noise.
-Ely (Batteria), che frequentava lo stesso Liceo di Maddy e che suonava in un gruppo cover.
-Lore (Basso), che aveva già suonato saltuariamente con Teo e con Maddy.
I membri erano stati scelti tra le persone che meglio conoscevano, amici d'infanzia, compagni di scuola etc.etc.
Il nome del gruppo arrivò poco dopo.
Giada, l'autoproclamatasi MANAGER del gruppo, trovò una parole sul dizionario:
Collywobbles

(A state of intestinal disorder, usually accompanied by a rumbling stomach. For example, no dire eh..'butterflies in the stomach'.)
(Trad: Uno stato di disordine intestinale,solitamente accompagnato da "rumori di stomaco". Es: "Avere le farfalle nello stomaco".)
Detto in breve, disturbo intestinale, o anche la sensazione di vuoto che si crea nello stomaco a causa dell'emozione.

Alla prima sala prove il clima era già decisamente socievole.
Più che suonare ci si divertiva, si improvvisava e si scherzava.

Purtroppo l'estate stava giungendo al suo culmine, e tutti i Collywobbles, chi prima chi dopo, partirono per le vacanze, ripromettendosi di continuare il progetto a Settembre.
Al ritorno dalle vacanze non andò nulla per il verso giusto:
Charlie lasciò il gruppo per motivi vari, fermando così l'intero progetto.

...passarono i mesi, e ormai il gruppo di un'estate sembrava un ricordo...
...fino a che...

Maddy, chattando con un suo amico di Varese, Ivan, scoprì di avere in comune la passione per lo ska.
Gli chiese di unirsi a quello che ormai sembrava un gruppo defunto.

Accettò.

Il giorno della prima sala prove dopo la lunga pausa, andò benissimo.
Iniziarono a preparare le nuove canzoni ed Ivan si era ambientato alla perfezione.

I Collywobbles erano rinati.

Il 19 marzo si presentò l'occasione per dimostrare all'intera cerchia pavese tutti i progressi di questo gruppo.
In un capannone vicino sul naviglio (vicino ad una discarica) si tenne il primo concerto dei Collywobbles .

Nel pomerigio, dello stesso giorno, furono reclutati tre nuovi membri per il gruppo:

-Jack (Groupie - Flauto nelle canzoni Folk), compagni di Betty e di Teo, nonchè amico di infanzia del Lore.
-Gaia (Official Groupie), amica storica di Betty, Teo e Maddy.
-Carolina (Groupie - Voce nelle canzoni Folk.), ex-vicina di banco di Maddy.

Tutti i presenti al concerto videro uscire dai bagni (il nostro primo camerino N.d.Colly) un gruppo di 6 persone, tra ragazzi e ragazze di età variabili (dai 15 ai 24), vestiti con camicia bianca, cravatta nera e orecchie da folletto, accompagnati da gente con magliette variopinte inneggianti il nome Collywobbles...
...e il tutto con un enorme cartellone fatto da Giada!

Fu un successone. ...e altri concerti non tardarono a venire.

Jack venne poco dopo promosso a seconda voce, e venne scelta una nuova groupie:
- Sofia (Official Groupie).

Nell'estate seguente, un amico, Rubbe, disegna una serie di versioni diverse di loghi, finoa disegnare quello che è tuttora il simbolo dei Colly, e Tia, ogni tanto, si degnava di aiutarli come poteva sistemando i suoni durante i concerti.

Qualche mese dopo i Colly sentirono l'esigenza di ampliare la sezione fiati, che sino a quel momento era stata INESISTENTE.
Lore, qualche tempo dopo, ci informa di aver trovato un sassofonista, Ale, detto anche " Il Sassofonista" che si unisce prontamente, entrando anche troppo nello spirito Colly.

Purtroppo viene quasi subito inghiottito da un buco nero, per vagare all'infinito da dimensione in dimensione.
Ogni tanto lo si può veder comparire per Pavia o a Cuba.

Nel Febbraio del 2008, dopo varie complicazione, Lore e Jack lasciano definitvamente il gruppo, lasciando gli altri membri molto tristi.
Carolina venne allora promossa a seconda voce, e i Colly i misero sotto con le produzioni per registrare il loro primo Demo.

Nel Novembre del 2008 la sezione fiati venne finalmente creata.
Attraverso Facebook, i Collywobbles trovarono Giovanni Vescovi, detto Cioffo, sassofonista e amante della musica Ska.

Ma non fatevi ingannare dalle apparenze... i Collywobbles, alla fine, sono un GRUPPO SERIO!