Dissidia
Gig Seeker Pro

Dissidia

Band Rock Alternative

Calendar

This band hasn't logged any future gigs

This band hasn't logged any past gigs

This band has not uploaded any videos
This band has not uploaded any videos

Music

Press


This band has no press

Discography

Dissidia (2008)
If you want to listen to some tracks visit our myspace site.

Photos

Bio

I Dissidia sono un gruppo formatosi nel 2006.
Tutto ebbe inizio con il progetto Anima (2004) che aveva come componenti Matteo Bartolini alla voce, Alessandro Lucarini alla chitarra, Matteo Cappellini al basso e Leon Scaramelli alla batteria.
Il gruppo cominciò la scrittura di propri pezzi molto grezzamente e con molta fatica, fatto dovuto a causa dell'uscita di Scaramelli, in cerca di altre sonorità.
Per aprirsi un varco nell'oscurità i tre componenti rimasti decisero di incidere un demo casereccio: Crush.
Il demo registrato con attrezzatura poco ortodossa se non obsoleta comprendeva tre brani: Smells like dead, Monster e Moonshine, una revisitazione di una vecchia canzone di un precedente gruppo di Bartolini.
La demo ottiene limitati consensi, oltre che per la qualità, anche per un genere poco commerciale e troppo grezzo ... non era il loro destino ... così gli Anima decidono di concludere l'avventura con un unico concerto all'Accademia del biliardo di Montemurlo: luogo intimo per i ragazzi; alla batteria sedette Andrea Vatti come turnista.
Dopo un periodo di stallo, Bartolini e Lucarini decidono di intraprendere una via alternativa che piacesse alla loro nuova cultura musicale e al loro nuovo stile... del buono e sano ROCK tutto cantato all'italiana. Purtroppo non filò tutto liscio, infatti, non riuscendo a trovare un batterista, il progetto rimase solo acustico ma nel frattempo le canzoni vennero scritte.
Dopo un anno di ricerca si siede dietro il kit Enrico Anzalone (Mode On) dando così la possibilità ai Dissidia di incidere un demo contenente quattro pezzi: Se, Diamante, Fragile e Incubo....

... il resto deve ancora accadere.