Rollicking Fellow

Rollicking Fellow

BandAlternative

Spiritual, blues, progressive, songwriting, alternative, minimal, elettronica

Biography

Christian Fortuna nasce a Siracusa il 20/05/'78 dormendo... Dopo un pò, si ritrova a suonare in una band di progressive rock esibendosi nei circuiti della sua città. Continua a cambiare formazione e genere musicale arrivando a suonare anche pop, classic rock, blues, psichedelia e punk & roll con il gruppo Kerouak. Con questa band ha inciso un e.p. con il quale si è esibito in diverse città della Sicilia e della Calabria. Ad oggi propone un repertorio di vari generi con una formazione anomala: chitarra, basso, voce e computer, tutto suonato da lui stesso. Una selezione di quest'ultima produzione la trovate all'interno di questo sito.

Lyrics

Tenero Regno

Written By: Christian Fortuna

Il sole e' gia' sorto
incespichi e che
l'appiglio e sul ciglio del giglio ch'e' in te
un tenero cuore gia' saldo d'amore
e' gia' per te dovunque andrai per sempre lo troverai
La sento qualcosa gia' crescere in me
sei tu bella sposa e sai dirmi perche'
qualcosa non torna la terra e' gia' tonda
rimbalza ritorna ritorna confronta
La donna si muove gia' cerca di te
un tenero cuore era triste perche'
gia' solo l'amore rinfresca le ore
passate da solo a trafiggere i se
Devo convincermi che c'e'
un regno che si snoda
fra le tue gambe sai perche'
nasce una rosa

Rosa

Written By: Christian Fortuna

Il sole arde nel tempo
brucia nel vento
muove i ricordi come fossero sogni
Io e te nel sole e nel vento
muoviti lento tempo
fammela assaporare voglio ballare
con lei
D'una danza cosi' selvaggia
che il sole stesso si placa adesso
Lasciando il posto poi a quel faro
bianco c'e' addosso
la luna e il suo riflesso
Ringrazio il sole
grazie sole
Ringrazio il mare
Ringrazio il sale
sulle sue labbra
la sua sostanza
dolce m'infonde
il suo calore
qui dentro al petto
Subito dopo la danza
il mio cuore si ricorda il suo nome
era perso nel vento
sulle mie labbra il tempo
E lei si gira
mi guarda
con gli occhi splendenti d'amore

Il sole

Written By: Christian Fortuna

E' solo un giorno che va
clessidra che mai si fermera'
Sei cosi' placida
selvaggia tenera
abbracciami eva
Cosi' stupiscimi sconfiggimi
trafiggimi tradiscimi
mi attrai mentre te ne vai
Mi dai le spalle e sai
ch'io ti fissero'
Lo sai o madre terra
sono il sole io

Agnelli

Written By: Christian Fortuna

Cercami sono nascosto
cercami sono al mio posto
prendimi son quello giusto
sceglimi con me c'e' piu' gusto
Guardati sei dentro al bosco
nudo si ma con disgusto
pensaci sei il solo al mondo
sei cosi' ma che disgusto

Scusami sono nel mondo
giusto si ma che disgusto
non compro no la tua paura
la voglio o no la vita e' dura
Agnelli si sono al mio fianco
lupi no non e' poi giusto
guardali che poveracci
sono o no legati al fosco

Lasciala la tua paura
e' quella che si infuria
si abbatte come fosse un uragano
distrugge tutto e piano cancella la tua essenza
sei anche tu figlio di questa terra

Siamo o no legati da una mano
che si alza piano piano
carezza la tua testa
ti bacia in fronte e piano
sussurra che ti amo
lo vuoi capire cio' che importa e' che amiamo

Quannu

Written By: Christian Fortuna

Quannu chianci na stu cori scinni a notti tutti l'ura
Quannu riri na sta ucca chiana u suli nun si cucca
Chei toi occhi supra i mia m'arricordu i nu foddi ca ti cerca e ti trova nura supra i linzola
Na ddu focu di ll'amuri si nascunni nu dduluri
Ca ti pigghia rintro o cori
Comu fussi u ddomatori
Rei liuna rinctra a ucca pari u mali e nun ci cuppa

Riti Tribali

Written By: Christian Fortuna

Siamo automi siamo uomini e mezzi coglioni
Siamo tanti soli persi distanti
Siamo certi di scegliere regali perfetti
per ogni occasione evviva l'evoluzione
Sono solo un consumatore mordo l'africa che svendi
Siamo uomini lenti
Siamo così lontani ma che diversi uguali
riti tribali dentro centri commerciali
Siamo cosi' appagati da mille oggetti usati
Siamo inumani siamo come animali
Sappiamo amare molto dimenticare il torto
dividerci il raccolto con coscienza amare il mondo
Possiamo fare molto se stiamo uniti il sogno
Scegliendo bene puo' salvare il mondo

Good drinker

Written By: Christian Fortuna

Try to sit in your wardrobe
and wait the death inside
Try to stop to breeze and lie outside
Is This your freedom collecting girls
you can win the very special booklet of the ultimate spiderman
Give me your misery
give me your losers shine
give me your tears cause I'm a good drinker
Eat parade crazy dog and 10 golden pencil with no one rubber to distroy your creatures
Is this your freedom make it good
so your not in tv what a fuckin' lucky one are you
Extend your hair make your boots your lie
give me a pallett with you inside
and have sex for the entire night
tomorrow is the better day you ever seen not yet

Tecno-logica.

Written By: Christian Fortuna

Vivo in una societa' multi tecnologica
l'uomo si muove seguendo le leggi della robotica
tutto e' apparentemente logica
il cuore batte al ritmo dell'unita' positronica
Indomita
Metronomica
Scandisce il tempo al rovescio fino al lento decesso
Regresso
Progresso
I dati vengono immagazzinati e mai dimenticati
Assurgi al dio della logica
dimentica la tua stirpe umano illogica
Reietti
vivono in case e si sentono protetti
Lontani dal progresso libero dal difetto
D'una societa' disumannizzata
organizzata da spot televisivi ed ammalata

Discography

Alice: otto brani liberamente tratti da Alice in wonderland di Lewis Carroll, non prodotto e non distribuito da alcuna casa discografica.
Generi: alternative, progressive, rock, elettronica.

Grammi: venti brani liberamente tratti da spiritual, non prodotto e non distribuito.
Generi: alternative, rock, blues, elettronica, minimal.

Proteus: una raccolta di dieci brani che riassumono un periodo di transizione, non prodotto e non distribuito.
Generi: pop, alternative, rock, elettronica e psichedelia.

Kerouak e.p. omonimo: sei brani di puro punk & roll made in Sicily, autoprodotto ma non distribuito ( tranne che ad amici...).
Genere: punk & roll.

Set List

Mi basta un computer ed un microfono e le idee vengono da se.